Strategie digitali tra AI e sostenibilità - TDD | Torino Digital Days 2023
Strategie digitali tra AI e sostenibilità
Mar 9 Mag

Torino Digital Days

Toolbox

09:30 - 13:00

Strategie digitali tra AI e sostenibilità

Digital Morning

Topic

Intelligenza Artificiale, Marketing, Sostenibilità

Descrizione

Una mattinata dedicata a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le tendenze del marketing, ma anche a comprendere come integrare la sostenibilità e l'AI nelle proprie strategie digitali.

Durante l'evento, i partecipanti potranno ascoltare le presentazioni di esperti del settore del marketing digitale, della sostenibilità e dell'AI. Verranno discusse le tendenze emergenti del marketing digitale, ma anche come queste tendenze possano essere utilizzate per promuovere la sostenibilità e l'AI nelle strategie di marketing.

Modera: Eleonora Sordella - Headhunter, Business&Life coach

Gli ospiti:

  • Marco Armellino - Presidente e Co-founder @AWorld. ESG e sostenibilità. L'Intelligenza Artificiale (IA) sta rivoluzionando il modo in cui affrontiamo la sostenibilità a livello individuale. Dai termostati intelligenti che ottimizzano il consumo energetico nelle nostre case, alle app di navigazione che riducono il consumo di carburante, l'IA offre soluzioni innovative per ridurre l'impatto ambientale delle nostre abitudini quotidiane. Questo approccio si estende anche agli acquisti e agli investimenti, con piattaforme che utilizzano algoritmi avanzati per valutare l'impatto ambientale dei prodotti di consumo e le performance ambientali, sociali e di governance (ESG) delle aziende. Integrando questi dati con tecniche di gamification e incentivi, è possibile guidare un cambiamento comportamentale significativo verso uno stile di vita più sostenibile. L'IA, quindi, emerge come una forza motrice per un futuro più verde, migliorando la nostra capacità di prendere decisioni informate e ridurre il nostro impatto sul pianeta.
  • Lorenzo Imperatrice - Ceo e Co-founder - @Ummy. Intelligenza Artificiale per migliorare l'engagement e la retention dei dipendenti. In un mondo del lavoro sempre più caratterizzato da stress lavoro-correlato, dimissioni volontarie e un crescente bisogno di benessere, l'innovazione tecnologica e l'intelligenza artificiale possono rivoluzionare il modo in cui le aziende gestiscono l'engagement e la retention dei dipendenti. In questo talk, discuteremo come le tecnologie innovative consentono ai lavoratori di comunicare in modo più semplice ed efficace il proprio stato d'animo e identificare aree di miglioramento e di intervento per le aziende, rispettando la privacy.
  • Davide De Capitani @BTREES - Un esercizio di scrittura inclusiva - Lo sappiamo: l’immaginario che costruiamo con la comunicazione digitale agisce sulla narrazione sociale, modifica la realtà.Dunque, l’intelligenza artificiale può essere nostra alleata anche nell’interpretare i segnali di una nuova contemporaneità aperta, equa e inclusiva?In questo talk esploreremo le possibilità offerte dall’evoluzione della lingua: dal superamento del maschile sovraesteso fino alla schwa, passando per le formulazioni neutre, evidenzieremo pregi, limiti e difetti, esempi e campi d’applicazione. Alla ricerca di un nuovo equilibrio sociolinguistico e di modi diversi per accogliere la pluralità del sentire contemporaneo, nasce una nuova idea di scrittura: corretta, sostenibile, rappresentativa.
  • Sara Arrigone. Valori aziendali e innovazione sociale: il caso Patagonia - Quanto sono importanti i valori che incarnano un brand per un consumatore? - Come afferma Charlena Millar: "Il valore di un marchio che dura nel tempo si ottiene quando le persone vedono i propri valori riflessi autenticamente nell'organizzazione e scelgono di vivere, respirare e condividere con passione la storia dell'azienda". I consumatori di oggi sono incredibilmente informati e possono scegliere tra migliaia di prodotti da acquistare. I marchi si ritrovano quindi a dover puntare non soltanto su prodotti di valore per conquistarli, ma anche sul far emergere i propri valori aziendali, ad esempio l'attenzione per l'ambiente e la cura per i propri dipendenti. Esistono poi brand che danno alla propria impresa un’impronta così forte ed autentica da creare un nuovo precedente nell’innovazione sociale in ambito aziendale. Tra questi c’è Patagonia, che ha recentemente scelto di rinunciare al guadagno e diventare no profit per sostenere la lotta al cambiamento climatico.
  • Celeste Albertino - Marketing & Sustainability Manager & Mario Madafferi - Innovation Manager @Progesia - eCommerce ESG? Si può, anzi si deve! - Molto spesso le aziende che si dichiarano sostenibili, tendono a trascurare la sostenibilità del canale di vendita online. Questo perché il digitale non è tangibile e non si ha la percezione del reale impatto che ha sull’ambiente e sulla società. I fattori ESG influenzeranno il mercato italiano e internazionale nei prossimi decenni. Essere sostenibili non è più un valore aggiunto, ma è un obbligo per le imprese che vogliono essere competitive, soprattutto con l’eCommerce.Un eCommerce in linea con i criteri ESG e con gli SDG è possibile ma complesso: dalla scelta della piattaforma alla progettazione della logistica, dall’individuazione dei migliori sistemi di pagamento all’ideazione della più efficace strategia di marketing, dall’assistenza clienti al trattamento dei dati, ogni scelta deve essere fatta in modo economicamente sostenibile e allo stesso tempo sostenibile per l’ambiente e per le persone

  • Martina Giacomelli – Executive Director @Inside Factory. Lo Smart Working tra sostenibilità e benessere. All’inizio è stata la Great Resignation a cambiare le prospettive di lavoro e di leadership, poi il quiet quitting – lavorare il minimo indispensabile– e oggi il quiet hiring – niente assunzioni ma sviluppo di nuove competenze da parte di collaboratori già inseriti, in prospettiva di un’evoluzione interna. Dopo l’accelerazione verso il lavoro agile promossa dall’esperienza pandemica, comprendere e rispettare le nuove aspettative dei collaboratori sarà la vera sfida dei leader del presente e del futuro in questa modalità di lavoro ibrida. Dove sarà necessario approcciarsi con creatività, innovazione e responsabilità ai valori dell’azienda e dei collaboratori, gestendo con consapevolezza obiettivi, esigenze e tempo e coltivando i talenti. Solo così sarà possibile riuscire a trarre un effettivo beneficio dallo Smart Working con il fine ultimo di generare benessere e sostenibilità collettiva.

EVENTO GRATUITO - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Lingua

Italiano

#Intelligenza Artificiale#Marketing#Sostenibilità

Organizzatore

Torino Digital Days

L'Associazione Digital Days è nata nel 2019 per parlare di digitale e tecnologia. I Torino Digital Days, principale progetto dell’Associazione, sono un evento sul territorio che ha l'obiettivo di diffondere la cultura digitale creando occasioni di incontro, conoscenza e momenti di riflessione su nuovi trend e case history di successo.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato

Associazione Torino Digital Days © Copyright 2022 - 2023 - All rights reserved